CENTRALE DI
FIUME SANTO

Paolo Appeddu

Capo Centrale

Cari lettori, anche quest’anno ho il piacere di introdurre la Dichiarazione Ambientale della Centrale di Fiume Santo. È una Dichiarazione di rinnovo triennale della certificazione con i dati aggiornati al 31.12.2022. Riassume i principali eventi che hanno caratterizzato la vita della centrale in tale periodo. Come per le altre edizioni, anche questa è ricca di informazioni dal nostro punto di vista necessarie per dimostrare la assoluta compatibilità ambientale dell’impianto nel contesto socio-economico e ambientale in cui si trova a operare.

Dagli indicatori di prestazione e dal programma ambientale è possibile intravedere lo sforzo che quotidianamente operiamo per produrre uno dei beni più importanti per la collettività, l’energia. Un prodotto immateriale che è alla base di ogni società moderna e che deve essere sempre reso disponibile alle migliori condizioni di ecocompatibilità. L’anno trascorso è stato caratterizzato da eventi di rilievo mondiale, quali la gestione pandemica e il conflitto tra Russia e Ucraina, che hanno importanti legami con la nostra nazione. In particolare, l’embargo stabilito dalla Comunità Europea ha prodotto un notevole impatto nei processi della centrale in quanto, negli ultimi anni, l’approvvigionamento del carbone dipendeva dalla Russia. Da agosto, pertanto, si è dovuto provvedere a ricercare carboni di altra nazionalità, i quali però, avendo differenti caratteristiche analitiche, hanno richiesto modifiche gestionali nell’intero ciclo produttivo, dalla combustione alle emissioni nelle matrici ambientali aria, acqua, suolo.

La produzione di energia, nonostante questi eventi nefasti, ha proseguito come stabilito nei programmi del gestore della rete elettrica nazionale, anche se con un impegno maggiorato per adempiere agli impegni presi con gli stakeholder e l’intera comunità. Tutte le informazioni contenute nel presente documento sono convalidate dal verificatore ambientale RINA. La prossima edizione della Dichiarazione Ambientale della Centrale di Fiume Santo, con i dati relativi all’esercizio 2023, sarà pubblicata entro il primo semestre del 2024.

Dichiarazione Ambientale del 2022

Scarica il file PDF

Archivio

Dichiarazione Ambientale del 2021

Scarica il file PDF

Dichiarazione Ambientale del 2019

Scarica il file PDF

Dichiarazione Ambientale del 2017

Scarica il file PDF

Dichiarazione Ambientale del 2015

Scarica il file PDF

Dichiarazione Ambientale del 2020

Scarica il file PDF

Dichiarazione Ambientale del 2018

Scarica il file PDF

Dichiarazione Ambientale del 2016

Scarica il file PDF

Dichiarazione Ambientale del 2014

Scarica il file PDF